DOLCI, Gluten free

Il mondo che guardo a testa in giù – Biscotti al tè senza glutine

Proprio l’altro giorno commentavo su Instagram il post di un’amica blogger, che diceva che spesso le capita di “rifugiarsi” nel mondo che ognuno di noi ha nella testa. In quel mondo fatto di storie, colori, personaggi e atmosfere che solo noi conosciamo perché è frutto della nostra immaginazione. E questi mondi sono veramente solo nostri! Potremmo porre su di essi il marchio di registrazione, perché ciò che la nostra mente produce è frutto di moltissime cose, ma soprattutto frutto del nostro vissuto, dei nostri desideri e stati d’animo.

 

Quel mondo che guardo a testa in giù …

Anche io, nella mia testa,  ho un mondo tutto mio  (o forse più di uno) che naturalmente non sto qui a svelare, ma che è fatto sicuramente di situazioni, storie e persone che vorrei vivere. Quel mondo che guardo a testa in giù. Un mondo che è la proiezione di ciò che vorrei vivere e realizzare. Molto spesso però, sono mondi un po’ lontani dalla realtà, difficili sicuramente da realizzare  e che proprio per questo rappresentano  per noi un vero e proprio rifugio. Sono lo spazio in cui ci sentiamo protetti, in cui si può passeggiare senza essere disturbati.

Biscotti al tè senza glutine con cannella e zenzero

 

I libri mi aprono altri mondi …

Nei libri spesso trovo l’ispirazione per creare altri spazi nella mia mente, altri mondi e situazioni in cui mi piace immedesimarmi. La lettura da sempre rappresenta per me una fonte d’ispirazione per molte cose della vita, anche per questo blog e per le mie ricette. Leggo molto e spesso mi piace anche commentare qui sul blog ciò che leggo. Leggere per me significa darmi l’opportunità di ritagliarmi del tempo libero e rilassarmi. E’ un esercizio di benessere che faccio per il mio corpo e la mia testa.

Non amo leggere sul pc, sui tablet o altri dispositivi . Io amo il cartaceo, amo il libro che va sfogliato, che odora di carta stampata. Mi piace girare le pagine, mi piace sottolineare con la matita le parti importanti, le frasi che mi colpiscono. Ho bisogno di avere il libro sul comodino accanto al letto. Mi piace riporre sugli scaffali della libreria il libro che ho finito di leggere  e quando ci passo davanti ricordare qualcosa di quel che ho letto.

Uno dei posti e dei momenti in cui mi piace leggere è proprio in cucina, davanti al forno, mentre aspetto che il dolce che ho preparato si cuocia. Eh si, questo è uno dei miei momenti preferiti. E stanotte ho letto qualche pagina del libro Vagabonding di Rolf Potts – di cui presto vi  parlerò – mentre aspettavo che cuocevano i Biscotti al tè senza glutine con cannella e zenzero. Una ricetta nata al momento, senza rifletterci troppo. Avevo bisogno di mettere le mani in pasta e  di svegliarmi poi la mattina seguente con la casa profumata di cannella e zenzero. Una ricetta facile che potrete provare a fare anche voi.

 

Dei biscotti, un libro e un paio di calze IN THE BOX 

Dei miei biscotti al tè senza glutine ne ho mangiati 2-3 mentre concludevo proprio Vagabonding. Un bel momento: io, il mio libro, i miei biscotti e ai piedi le mie calze preferite IN THE BOX.  Sono calze “create e disegnate per comunicare uno stile di vita dinamico e ironico dove nulla è lasciato al caso“. Ed è proprio per questo che le sento mie! Un made in Italy che non trascura il dettaglio e che rappresenta la parte originale del tuo outfit.

 

Biscotti al tè senza glutine con cannella e zenzero

Calza Check Canada col.3

Vi lascio alla ricetta e magari ad un buon libro da leggere.

 

Biscotti al tè senza glutine con Cannella e Zenzero – Vegan 

Ingredienti per 12 biscotti:

250g di farina di riso
100g di zucchero di canna
100ml di olio di semi
100ml di tè a scelta (io ho preparato tè alla cannella)
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di zenzero grattugiato o in polvere
1 cucchiaino di bicarbonato

se gradite (zucchero a velo di canna o normale senza glutine certificato)

 

Preparazione dei biscotti al tè senza glutine:

  • – Prepariamo il tè in 100ml di acqua bollente (mettiamone 120ml, un po’ evapora)
  • – In una ciotola grande versiamo la farina, il bicarbonato, la cannella e lo zenzero fresco grattugiato oppure in polvere e mixiamo
  • – In un’altra ciotola versiamo lo zucchero con l’olio e giriamo bene fino a che lo zucchero si sciolga
  • – Aggiungiamo il tè e poi versiamo tutto nella ciotola grande dov’è la farina
  • – Giriamo fino a che l’impasto si stacca dai bordi della ciotola e poi continuiamo ad impastare con le mani (se l’impasto risulta ancora troppo molle aggiungete un po’ di farina, viceversa, aggiungete un po’ di olio se risulta secco)
  • – Formiamo una palla, avvolgiamola nella pellicola e lasciamola riposare in frigorifero circa mezz’ora
  • – Intanto accendiamo il forno a 180°
  • – Riprendiamo l’impasto e dividiamolo in 12 parti e formiamo delle palline che schiacceremo con le dita. Se occorre stendetele con delicatezza aiutandovi col matterello, ma dovranno risultare dei dischetti abbastanza irregolari
  • – Adagiamoli su carta forno e inforniamo per 15 minuti
  • – Lasciamoli raffreddare e spolveriamo lo zucchero di canna a velo o se volete quello bianco normale … purché siano certificati entrambi senza glutine

I nostri biscotti al tè senza glutine con cannella e zenzero – vegan vi regaleranno dei momenti buoni e magici.

Alla prossima

Manolo

 

Biscotti al tè senza glutine con cannella e zenzero

Biscotti al tè senza glutine con cannella e zenzero

Biscotti al tè senza glutine con cannella e zenzero

Biscotti al tè senza glutine con cannella e zenzero

 

 

 

Viaggiare senza glutine

Se ti è piaciuto questo articolo (ma anche se non ti è piaciuto), lascia un commento qui sotto. E se vuoi seguirmi ancora iscriviti tramite email in alto a destra.