GLUTEN FREE, SECONDI, VEGAN

CESTINI di CAVOLFIORE e NOCI

img_1890-e1452015019809

Sarò forse stato trovato sotto un cavolo? Boh… ma oggi ancora CAVOLFIORE! E non c’è niente da fare, in autunno e inverno  è il mio ortaggio preferito!!!  E’ comunque importante che non manchi davvero mai sulle nostre tavole, perché ricchissimo di azioni benefiche soprattutto se si riesce ad assumerlo almeno un paio di volte a settimana. Avendo molti bambini in famiglia tra nipoti, cugini, figli di amici ecc … so bene che è difficilissimo da far mangiare ai bimbi, spesso per l’odore o spesso per il fatto stesso che è un ortaggio, ma essendo un ingrediente versatilissimo, può diventare veramente un ottimo “complice” per “ingannare” i vostri bambini e che ne so, farlo passare magari per patate a loro tanto care, o purea? Ahahahh

Potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C … questi solo alcuni dei principi nutritivi. E’ inoltre indicato per le diete e il mantenimento della forma visto che contiene solo 30Kcal per 100g. I principi attivi sono molteplici e importantissimi:  depura, controlla il livello degli zuccheri nel sangue ma soprattutto è anticancro, antiossidanti, antiscorbuto.

Come dicevo prima, in cucina è un ingrediente versatile e può essere cucinato in molti modi: cotto a vapore, bollito, gradinato, frullato e reso mousse … o semplicemente mangiato crudo. Questa sera sono invitato a cena da degli amici che  hanno due bambini e, per non rischiare di spaventarli coi “broccoli”,  ho pensato appunto di “camuffarli”  facendoci una mousse insieme con altri ingredienti che farà da cuore a dei cestini in pasta sfoglia, che stavolta ho voluto preparare con un mix di farina di riso e grano saraceno.. Insomma, tanta roba … Quindi, stop alla solita chiacchiera e via alla preparazione.

Questa mia ricetta partecipa alla raccolta mensile de’ “L’ORTO DEL BIMBO INTOLLERANTE”.

image5

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI PER LA PASTA SFOGLIA:

170 g di farina di riso

120 g di farina di grano saraceno

100 g di burro vegano

Acqua e sale

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

1 cavolfiore bianco (mi sono regolato senza peso)

1 patata grande

100g di noci

Noce moscata

Pepe (più indicato per gli adulti)

PREPARAZIONE:

Prepariamo la pasta sfoglia. Setacciate in una ciotola le farine mixandole e scioglietele in 200 ml di acqua. Ammorbidite la metà della quantità di burro indicato, quindi 50 g, coprendolo con la carta forno e passandoci più volte il mattarello, poi versatelo nella ciotola con la farina e girate (se volete aggiungete un pizzico di sale). Continuate a impastare il tutto su una spianatoia fino ad ottenere un composto elastico e compatto. Rimettete l’impasto nella ciotola, coprite con un telo umido e lasciate riposare per mezz’ora.  Dopo il tempo indicato a riposo, stendete l’impasto sulla spianatoia e al centro mettete i restanti  50g di burro ammorbidito e piegandola su stessa più volte stendetela col mattarello.  Piegatela a portafoglio, avvolgetela nella pellicola e lasciatela in posa per altri 15-20 minuti in frigorifero.  Riprendendo la pasta dopo il tempo indicato sarà pronta per essere stesa e usata a vostro piacimento.

Nel frattempo che la pasta è a riposo in frigorifero, pulite e cuocete a vapore il broccolo e la patata. Una volta cotti, metteteli nel bicchierone del minipimer, aggiungete un filo di olio EVO, sale e noce moscata a piacere (se il piatto è per soli adulti vi consiglio anche un po’ di pepe) e frullate fino ad ottenere una mousse.Prendete le noci e sminuzzatele con un coltello o con una mezzaluna e aggiungetele alla mousse di broccolo senza frullare ancora!

 

Stendete la pasta sfoglia max mezzo centimetro, su un foglio di carta forno e dividetela in 6 quadrati ben definiti. Prendete ora uno alla volta i quadrati con tutta la carta forno e metteteli nelle formine o stampini per i muffins, cercando di far aderire bene la pasta ai bordi e lavorandola un po’, create dei  cestini drappeggiati. Riempiteli con la mousse di broccolo e chiudete gli angoli di pasta verso il centro.

 

Infornate per 25 minuti a 180° (forno preriscaldato) … Et voilà …i cestini sono pronti!

Leccatevi i baffi!!

Manolito

img_1886

img_1884-e1452015078294

fullsizerender1-1

img_1887

img_1888

img_1891