DOLCI, Gluten free, Vegan Vegetariano

Ciambella al Tè Verde

ciambella-al-tè-verde

Uela’ … torno dal mio vagabondaggio  davvero ispirato per tante nuove e belle ricette sane, leggere, senza glutine, senza grassi e proteine del latte e vegane.
Durante il mio trekking senza meta di cui qui vi ho cominciato a parlare, ho spesso bevuto te’ verde caldo, che preparavo la mattina prima di partire per una nuova tappa è che ho conservavo nella borraccia termica; quando ero fortunato lo preparavo usufruendo delle cucine dei posti in cui alloggiavo, quando ero invece meno fortunato ( ma dipende sempre dai punti di vista) e quindi quando ho dormito in un alloggio ” sotto/multi stelle“, l’ho preparato usando il mio fornelletto da campo. Mi sono chiesto allora come poter  usare il tè verde in cucina, in quale ricetta inserirlo! Ma prima di parlarvi della ricetta parliamo un po’ di questa bevanda, la quale ha origine in Cina dove ancora vengono prodotte circa 400 varietà di questo tè, consumata poi in Giappone e in medio oriente, oggi è una varietà di tè diffusa e usata in tutto il mondo.
Anzitutto vi consiglio di berlo durante i trekking e di berlo caldo, accompagnato da piccoli snack energetici come frutta secca o anche barrette di cioccolata fondente, il te’ verde può essere un’ottima bevanda da assumere durante attività fisiche di notevole sforzo come appunto un trekking importante.
Ricordiamo alcuni principi benefici:
Antiossidante: è ricco di antiossidanti i quali rallentano l’invecchiamento delle nostre cellule, e contrastano i radicali liberi che sono spesso causa  di malattie degenerative.
Dimagragrante: è risaputo che contiene diverse sostanze che aiutano il nostro corpo a bruciare i grassi in eccesso specialmente quelli derivanti dal cibo.
Regolatore di zuccheri: possiede una sostanza chiamata EGCG che bilancia la quantità di zuccheri nel sangue. Quindi migliora anche l’utilizzo dell’insulina, ed evita l’ affaticamento e la necessità di ricorrere all’ assunzione di ulteriore cibo per placare questo sintomo.
Antibatterico: è un efficace antibatterico naturale, specialmente dei batteri che interessano il cavo orale come lo streptococco. Di conseguenza previene anche la formazione della carie.
Protettore della pelle: grazie alle catechine presenti, protegge la nostra pelle dai raggi UV, garantendoci così la possibilità di esporci al sole con un po’ più di protezione.
Regolatore della pressione sanguina e migliora la circolazione grazie sempre alle catechine.

Sono comunque tanti i benefici che questa bevanda ci regala.

Oggi io voglio usarlo come base per una ciambella (o ciambelle come lo chiamiamo a Roma!) senza uova e senza latte e naturalmente senza glutine.
Sarà quindi un dolce molto, ma molto  leggero, povero di calorie, adatto ad una colazione dietetica e per sportivi. INCREDIBILE: Pensate che una bella fetta, ma bella grande di circa 50g ha solo 120kcal … Quindi una valida sostituzione alle mie due solite gallette di riso con marmellata!

Provateci, anche perché è molto facile da preparare.

Ciambella al tè verde senza uova, senza lattosio, senza lievito, glutine free e vegan

Tempi di preparazione: 10 minuti per prepararlo e 30 minuti per la cottura
Difficolta‘: facile

Ingredienti:
100 grammi di farina di riso
125 grammi di farina di grano Saraceno
170 grammi di zucchero di canna
160 ml di te’ verde
60 g di fecola di patate
120 ml di olio di semi di girasole
10g di zenzero ( pari ad 2 cm di radice)
1 cucchiaio di bicarbonato
1 pizzico di sale

Preparazione:
Accendete per prima cosa il forno a 180 gradi.
Preparate del tè verde con 160 ml di acqua e due filtri. Versate il pezzo di zenzero e lasciate riposare per un po coprendo tutto.

In una ciotola versate le farine, lo zucchero, il bicarbonato, il sale e la fecola di patate setacciata, mixate bene.

Cominciate a versare a filo il te’ verde e girate bene con una frusta, facendo attenzione che non si creino grumi, fate lo stesso poi con l’olio.

Versate in uno stampo per ciambellone con diametro di 20 cm spruzzato con lo staccante e fate cuocere per 30 minuti a 180 gradi, facendo sempre all’ultimo la prova stecchino.

Servite la ciambella al tè verde spolverata di zucchero a velo.

Buone colazioni e merende!!!

Manolito

ciambella-al-tè-verde

Ciambella al tè verde

ciambella-al-tè-verde

Ciambella al tè verde

ciambella-al-tè-verde

Ciambella al tè verde

ciambella-al-tè-verde

Ciambella al tè verde

ciambella-al-tè-verde

Ciambella al tè verde