DOLCI, Gluten free

DOLCETTO A MISURA di SINGLE in 5 STEP! Integrale-Gluten free

Giornata all’insegna della sperimentazione culinaria! SI SALVI CHI PUO’!!!

L’idea e lo stimolo ad esplorare e sperimentarmi nella mia cucina, viene pensando a tutte quelle sere, in cui dopo aver cenato in maniera sana, vado rovistando nella dispensa nel tentativo di trovare un dolcetto, qualcosa che mi coccoli davanti la tv o ad un bel libro… ma stando a dieta da una vita (senza grandi risultati), la mia dispensa è sempre priva di tutto ciò! Allora ho trovato un compromesso e, lasciandomi ispirare da qualche buona ricetta del mio amico #MARCOBIANCHI, ho rielaborato quella che a tutti noi è nota come  il “ciambellone”  … presentandone una versione senza buco,  integrale, Gluten free e piccola … a  misura di single! Otterremo così un dolcetto fatto in casa, senza grassi aggiunti, senza troppi conservanti e con pochissime calorie!

VALORE NUTRIZIONALE

Kcal per una porzione media di circa 64 g: 140Kcal

Quei pochi grassi che questo dolcetto contiene sono di origine vegetale (usiamo l’olio e non il burro); potrebbero essere usati altri grassi vegetali tipo olio di mais anziché quello di EVO, in tal caso i valori scenderebbero ancora ma l’olio EVO (proveniente direttamente da olive e non da miscele) è assolutamente l’olio più salutare che ci sia!

DIFFICOLTA’: se l’ho fatto io è facilissimo!

TEMPO DI PREPARAZIONE: 50 minuti e cioè 10 per la preparazione e 40 per la cottura

COTTURA: 40 minuti a 180° nel forno preriscaldato almeno da 10 minuti (il tempo della preparazione).

COSTO: € 7,00 (considerando di avere già in casa  alcuni ingredienti e materiali)

Ed ora  no more talk & C’mon! In 5 step,  vedrai che la sera non andrete più rovistando nella dispensa! 🙂

1′ STEP : preparate INGREDIENTI  e OCCORRENTE:

Per alcuni ingredienti useremo come unità di misura un vasetto di yogurt da 150 g.

  • 1 uovo
  • 200 g di farina integrale e senza glutine (per chi vuole solo integrale)
  • 1 vasetto di yogurt magro o alla frutta secondo i gusti
  • 2 vasetti di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di lievito (pari a 16 g) … NON DI PIU’! Esiste il lievito senza glutine.
  • mezzo vasetto di olio EVO (extra vergine di oliva)
  • 1 vasetto di acqua fredda (se occorre durante la lavorazione)
    • ciotola per l’impasto
    • teglia da forno (usa e getta se volete) rettangolare da 20 cm pari a 4 porzioni oppure tonda con diametro da 20 cm
    • frusta
    • carta da forno

wp_20150928_014-1

2′ STEP

Mischiate nella ciotola la farina con lo zucchero e aggiungete l’uovo … sbattete con la frusta!

wp_20150928_016-1

3′ STEP

Aggiungete lo yogurt, l’olio e il lievito … sbattete ancora con la frusta! Se durante la lavorazione l’impasto è duro e non si è amalgamato aggiungete l’acqua.

wp_20150928_017-1

4′ STEP

Versate tutto  nella teglia rivestita con la carta forno e infornate! Verso fine cottura (non prima di 35 minuti) fate la prova stecchino per verificarne la cottura: se è asciutto …  è cotta!

wp_20150928_018-1

5′ STEP

Dopo aver lasciato raffreddare il dolce appena cotto, spolveratelo di zucchero a velo e se volete, decoratelo con frutta secca noci o mandorle!

wp_20150928_019-1

ATTENZIONE … C’è UN 6′ STEP: MANGIATEVELA! 🙂

Besos

Manolito

wp_20150928_042-1