Gluten free, KITCHEN, SECONDI

INVOLTINI di SALMONE con salsa di OLIVE NERE

Tra i vari ortaggi, frutta e verdura usati ieri al BlogIn Mercati d’Autore  (di cui presto vi  parlerò) per preparare la mia tortilla, ho usato il radicchio. Antonio, uno dei fruttivendoli del mercato fierissimo e orgoglioso dei suoi prodotti, è stato così gentile da regalarmene un bel po’ rassicurandosi che lo avrei usato per una mia ricetta … e così è stato! L’ho usato oggi stesso per un secondo piatto di pesce, molto light, gustoso e con pochissime calorie! Precisamente mi servirà per avvolgere dei fletti di salmone.Pesce e radicchio: due accostamenti che spesso faccio e che adoro! Di seguito la ricetta … Vi consiglio di provarli, magari per una cenetta importante, una cenetta a due … chissà …  una cenetta gustosa ma comunque leggera. Io l’ho cucinata  naturalmente per me solo 😞 … nessuna cenetta importante e “a due”! Uffa… 😡vabbè, arriverà🙄!  Allora … fatemi sapere se vi piace e … com’è andata la cenetta!
INVOLTINI DI SALMONE CON SALSA DI OLIVE NERE
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 10 minuti:
Difficoltà: facile
Ingredienti per 4 persone:
4 filetti di salmone (sconsiglio per questa ricetta il trancio, ossia la fetta tonda)
8 foglie di radicchio lungo
60g di olive nere snocciolate
Mezzo limone non trattato biologico
1 mazzetto di prezzemolo
Olio EVO
Sale e pepe
2 (o più ) coste di sedano

Preparazione:
– In una pentola portate a ebollizione dell’acqua. Lavate bene le foglie di radicchio riducendo un pò di costola bianca centrale e immergerle per alcuni secondi nell’acqua bollente. Con l’aiuto di una pinza, toglietele dall’acqua e lasciatele raffreddare.
– Lavate molto bene il limone, ricavate dalla buccia un po’ di scorza e spremetene il succo in un bicchiere.
– Prendete i filetti di salmone, strofinateci sopra tutte le parti le scorze di limone, salate e pepate e avvolgeteli nelle foglie di radicchio e fermatele con degli stecchini di legno.
– Adagiate i filetti nel cestello per la cottura a vapore (ponendolo sulla pentola precedentemente usata con acqua in ebollizione), mettete un pezzo di scorza di limone su ogni filetto e cuocete per 10 minuti.
– Nel frattempo tritate grossolanamente con il mixer le olive, inserendo il succo di limone, il prezzemolo, 1 cucchiaio di olio EVO, il sale e pepe… ne uscirà una gustosa salsina.
– Una volta cotti gli involtini, adagiateli sul piatto e cospargeteli della salsina fatta a base di olivee le scorzette di limone.
– Potrete servire questo involtino con del sedano accostato e condito con olio, sale e pepe.

Non mi resta che augurarvi buon appetito e buon week end!
Manolito

Oggi è venerdì e porto la mia ricetta al

 

image1

 

 

 

 

image42

image40

image36

image39

image41

image37