DOLCI, Gluten free, RICETTE DI NATALE

Panettone senza farina – Il mio nuovo senso del Natale & The Free Food Lover

Un’amica Instagramer molto brava, ha lanciato un post in cui chiede ad ognuno dei suoi follower di raccontare il significa del Natale. Un aneddoto, un ricordo, una canzone o più semplicemente cos’è per noi questa festa. Di getto mi viene da pensare subito alla mia famiglia, quella enorme intendo, quella che,  quando ci si vede quasi tutti seduti a tavola si è in 40! Poi la mia mente passa alle luci, ai dolci, ai profumi e sapori, alle strade illuminate e alle vetrine dei negozi per poi riflettere sul senso profondo spirituale di questo evento. Un attimo di indecisione, non so cosa rispondere. Tutte le cose elencate nella mia testa mi piacciono, sono tutte importanti e mi rallegrano. Ce ne sono anche tante altre … Ma sento che non colgono più totalmente il sentimento che ho dentro quando penso alla parola “Natale”.  Che il Natale forse per me, abbia assunto uno spazio e un significato più preciso e più grande? Qualcosa è cambiato, si … qualcosa è decisamente cambiato!

 

christmas lights
Cerco di capire, di ripercorrere i miei Natali da qualche anno a questa parte, di rivivere i sentimenti di oggi; guardo alle nuove sfide e soprattutto a ciò che sono diventato.  Mi metto davanti a questa grande parola  – “Natale” – con l’anima, con il cuore e con la mente e vedo il mondo. La mia riflessione allora si sposta al di fuori di me e a ciò che i miei occhi hanno visto e catturato. Ho viaggiato molto, moltissimo in questi ultimi anni e ho visto il Natale in diversi paesi e l’ho vissuto secondo usi e costumi locali. Il Natale ha assunto ogni volta tanti nuovi colori oltre all’oro e al rosso, tantissimi sapori diversi dal nostro “messieur” le Panettone. Ho vissuto alcuni Natali davanti a volti inizialmente sconosciuti che poi sono diventati “famiglia”. Tanti nomi che ora mi tornano in mente, tanti abbracci e mani strette per la prima volta. Ho ricevuto l’augurio di “Buon Natale” in lingue e dialetti lontanissimi dal mio italiano e ho cantato canti tradizionali dal sound completamente diverso dal nostro “Tu scendi dalle stelle” (che adoro!).

 

Festival-delle-lanterne-06

A Natale ho visto gente giocare con la neve e altra tuffarsi in acqua. Ho visto tavole con sopra ogni bene e altre con un po’ di pane e qualche verdura servita su foglie di palma. Ho visto bambini scartare tanti regali e altri bambini caricarsi per chilometri damigiane d’acqua o legni per il fuoco. Ho visto persone sorridere e persone che non riuscivano a farlo più. Ho vissuto il Natale in tanti luoghi e ho visto tanti luoghi dove il Natale non cè!

Nei miei ultimi Natali qualcosa è cambiato, si … sicuramente qualcosa è cambiato! Ora so bene cosa rispondere alla mia amica: il Natale per me è diventato un grande mappamondo ricco di persone, luoghi, volti, nomi, colori, suoni …  Non è più una festa che si svolge nei metri quadri di casa mia, ma è un evento che mi porta a guardare fuori con occhi diversi, con gli occhi di tanta altra gente. Una festa che mi coinvolge totalmente e che mi stupisce. Una festa che soprattutto riesce ora, finalmente, ad allargarmi il cuore e farmi accogliere tutta la Luce che viene dall’alto!  Il Natale per me ora è il mondo intero abbracciato e unito. Solo ora … dopo tanta ricerca!  Una festa che potrei chiamare in mille modi ma che preferisco racchiudere in una frase unica, vera e importante: l’amore per la vita!

 

http---media.clickblog.it-t-the-the-earth-defenders-i-difensori-della-terra-12-tanzania-il-futuro-delle-nostre-mani

 

Una ricetta per Natale …

Ho voluto riproporre una ricetta tradizionale “in piccolo” e cioè  preparando un MINI PANETTONE SENZA FARINA al CIOCCOLATO. E’ una ricetta in cui non ho usato farine, zuccheri, latte e lievito. Una ricetta con molti “senza” ma con tanto sapore!

 

Panettone senza farina e senza glutine

Mini panettone senza farina e senza glutine

Mini panettone senza farina al cioccolato fondente 

Ingredienti per 4 mini panettone senza farina 

250g di farina di mandorle

3 uova biologiche

40 g di olio di riso

40 g di farina di semi di lino

1 bustina di polvere lievitante già dosata composta da bicarbonato e cremor tartaro

il succo e la scorza di 3 arance biologiche e non trattate

60 g di sciroppo d’acero

semi di una bacca di vaniglia

120 g di gocce di cioccolato fondente al 70%

 

Per la glassa decorativa:

80g di cioccolato fondente al 70%

1/2 cucchiaino di olio di riso

 

Preparazione dei mini panettone senza farina al cioccolato 

  • –  Per preparare i nostri mini panettone senza farina accendete il forno e regolatelo ad una temperatura di 170° in modalità statico
  • – In una ciotola rompete le uova e versate il succo d’acero, lavorando tutto con le fruste elettriche
  • – aggiungete l’olio di riso e continuate a montare il tutto
  • – a parte, in un’altra ciotola unite le farine (mandorle e semi di lino), la polvere lievitante, la scorza delle tre arance e i semi della bacca di vaniglia
  • – unite i contenuti delle due ciotole e aggiungete il succo delle tre arance e le gocce di cioccolato e girate con un cucchiaio di legno
  • – versate il composto nei 4 pirottini per mini panettoni e poneteli sul piano di cottura del forno
  • – cuocete per 45 minuti
  • – terminata la cottura, tirate fuori i mini panettone senza farina al cioccolato e lasciateli raffredare

Per la glassa:

  • – sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente aggiungendo un cucchiaino di olio di riso
  • – ricoprire la superficie dei mini panettone senza farina al cioccolato lasciando liberamente colare il cioccolato
  • – fate raffreddare
  • – decorate a piacere i mini panettone senza farina, io ho scelto di porre in superficie una stellina di frolla colorata con un colorante per dolci rosso

 

Panettone senza farina e senza glutine

Mini panettone senza farina e senza glutine

 

Panettone senza farina e senza glutine

 

Panettone senza farina e senza glutine

 

Panettone senza farina e senza glutine

Mini panettone senza farina e senza glutine

 

Panettone senza farina e senza glutine

Mini Panettone senza farina

 

Servite i vostri mini panettone senza farina al cioccolato con gioia,con tutta la positività che il Natale ci dona. Sarà un Natale speciale per tutti, lo so … e ve lo auguro di cuore!

Manolo

*per questa panettone senza farina mi sono ispirato ad una ricetta di Senza è buono.

 

Viaggiare senza glutine

Se ti è piaciuto questo articolo (ma anche se non ti è piaciuto), lascia un commento qui sotto. Se vuoi seguirmi iscriviti tramite email in alto a destra.