PRIMI PIATTI

Riso basmati con salmone e caprino

Dopo una pausa di un mese e più dai fornelli (non che io non abbia mangiato … intendiamoci, anzi!!!) , ritorno con un piatto molto, ma molto fresco, italiano e light!
Da ieri avevo voglia di un bel piatto di riso e girando per il mercato ho visto un bel pezzo di salmone … così mi son detto “ perché no? Perché non fare un bel risotto al salmone? Perché non sostituire la pasta col riso?”. Ho pensato poi che fosse anche un po’ scontato come piatto … allora ho cercato qualcosa che “contrastasse” il salmone, quindi il sapore di “mare” , voglia di inserire un ingrediente saporito, se vogliamo di montagna quindi forte ma anche delicato, che crei armonia nel piatto … e l’occhio mi è andato dritto, dritto al banco dei formaggi e ho scelto di comprare il caprino! L’estate è alle porte, e nonostante gli ultimi giorni di pioggia e anche di freddo, dentro di noi c’è già il sole, i profumi freschi e vivi dell’estate! Vai allora con i limoni, le erbe fresche e altre spezie!!!
Vediamo un po’ arrivato a casa cosa ne è uscito fuori!

INGREDIENTI per 4 persone:

350 g di riso basmati
150 grammi di caprino fresco
150 grammi di salmone fresco
la scorza di 1 limone fresco, biologico e non trattato
prezzemolo fresco
aneto tritato
un litro e mezzo di brodo vegetale (carota, zucchina, 1/2 cipolla)
1/2 cipolla
olio EVO
sale e pepe

PREPARAZIONE:

Preparare il brodo vegetale con una carota, mezza zucchina e mezza cipolla in 1 litro e mezzo di acqua leggermente salata.

A parte, in una padella, cuocete il salmone sminuzzandolo durante la cottura. Terminata la cottura, a fuoco spento, aggiungete il caprino e amalgamate bene il tutto e lasciate riposare.

In un’altra padella, capiente, fate appassire mezza cipolla con un filo di olio EVO, aggiungete poi il riso e tostatelo alcuni minuti.

Cominciate ad aggiungere un mestolo alla volta di brodo vegetale e fate asciugare man mano il brodo fino a portare il riso a cottura. Durante questo procedimento salate quante basta e aggiungete 1 pizzico di pepe nero.

Versate il composto di caprino e salmone e mantecate a fuoco spento. Spruzzate un po di aneto tritato, il prezzemolo fresco e la scorza di 1 limone.

Buon appe!
Monolito

image1

image2

image3