DOLCI, Gluten free

Torta all’acqua con purea di pere – senza glutine e vegan

Uno dei frutti che più mi piace mangiare in questi mesi freddi è la pera. Ne esistono tantissime qualità ed è un frutto che in Italia cresce bene e spontaneamente. Il pero è un albero molto forte che ama un clima temperato, non troppo caldo d’estate e non troppo freddo d’inverno … perfetto in Italia quindi!

La pera è un frutto ricco di acqua,  per questo ha un effetto diuretico sul nostro corpo. Possiede molto potassio che favorisce una buona circolazione del sangue ed è anche ricca di calcio che, come sappiamo, fa bene alle ossa e alle articolazioni.

 

torta con purea di pere

Perché fa bene mangiare le pere a colazione?

Essendo ricche di acqua, le pere, se mangiate di mattina a colazione, ci aiutano a idratare il nostro corpo dopo che è stato molte ore senza bere. Contengono vitamina A, B, C, E, acido folico, ferro, fibre, zuccheri, sali minerali, iodio. Sono un vero e proprio integratore naturale, una fonte di energia e la soluzione giusta per iniziare la giornata!

E proprio pensando alla colazione, ho usato nuovamente le pere per una torta molto semplice, una torta dietetica assolutamente senza glutine e vegan.   Questo frutto si può utilizzare in tante ricette, io vi consiglio anche di usarlo nei dolci al cioccolato. Oppure semplicemente da gustare a tavola in un aperitivo,  con del formaggio stagionato (per chi vuole mangiarlo) e un po’ di miele. Ma passiamo alla ricetta di oggi.

 

Torta all’acqua con purea di pere senza glutine e vegan

Torta all'acqua con purea di pere

Ingredienti per la torta all’acqua con purea di pere

4 pere mature
250 g di Farina di grano saraceno
120 g di Zucchero di canna
250 g di Acqua
50 g di Olio di riso
la scorza di un’arancia biologica e non trattata
1 cucchiaio di rum
1 punta di cannella
8g di polvere lievitante composta per metà da bicarbonato e per l’altra metà da cremor tartaro (oppure una bustina di lievito per dolci)

 

Come preparare la nostra torta all’acqua con purea di pere

  • – Sbucciamo 3 pere (conserviamo la quarta) e tagliamole a pezzi, aggiungendo un cucchiaio di rum, una punta di cannella e frulliamo tutto con un mixer ad immersione
  • – In una ciotola mischiamo la farina, lo zucchero, la polvere lievitante e la scorza dell’arancia grattuggiata
  • – Aggiungiamo l’olio, l’acqua e il purea di pere,  girando per bene con una frusta manuale
  • – Prendiamo uno stampo per torte di 15 o 18 cm, spargiamolo di un filo di olio e una spolverata di farina e adagiamo sulla base le fettine della pera precedentemente conservata
  • – Versiamo tutto l’impasto, inforniamo e cuociamo a 180° per 40-45 minuti circa facendo  la prova stecchino prima di toglierla dal forno
  • – Se vi piace,  spolverate di zucchero a velo
  • La vostra torta all’acqua con pure di pere è pronta!

 

Alla prossima ricetta

Manolo

Torta all'acqua con purea di pere

Torta all'acqua con purea di pere

Torta all'acqua con purea di pere

Torta all'acqua con purea di pere

 

Viaggiare senza glutine

 

Se ti è piaciuto questo articolo (ma anche se non ti è piaciuto), lascia un commento qui sotto, e se vuoi seguirmi ancora iscriviti tramite email in alto a destra.