PRIMI PIATTI, Vegan Vegetariano

L’arancione è di tendenza nell’autunno-inverno 2018 – Vellutata di zucca senza glutine

Quando si dice  “quest’anno andrà di moda questo colore” non si tratta di un’opinione personale o un del tentativo di indovinare la tendenza dell’anno. Dietro c’è uno studio e un lavoro strutturato. Ma soprattutto c’è un input ben preciso che viene  dalle sfilate di moda.  Di sfilate ce ne sono tantissime, ma le più importanti, quelle che segnano il mood delle stagioni e che influenzano la produzione di diversi settori del commercio, sono quelle di Milano, Parigi, Londra e New York. E proprio in questi giorni sulle passerelle ne abbiamo viste di tutti i colori, forme e fantasie! Nell’aria rimarrà ancora un po’ di anni ’80 e si tenderà pian piano ad avvicinarsi a quelli ’90.  Dopo le sfilate l’azienda  PANTONE come in ogni stagione,  ha lanciato la griglia dei colori must della stagione.

 

Quali colori faranno tendenza in Autunno-Inverno 2018?

I colori dell'Autunno-Inverno 2018

 

Eccola qui la griglia colori lanciata da Pantone.l per il prossimo Autunno/Inverno 3018. E se la scorsa estate l’occhio mi è caduto sul “Primrose Yellow” , questa volta mi cade sul  PANTONE 17-1145  Autumn Maple .  Gli stilisti hanno usato molto questo colore e diverse riviste come ELLE lo hanno definito “the new black“, un colore che in pratica diventerà in in un certo senso un basic nel nostro guardaroba fall/winter.

 

 

L’Arancione è un colore che spesso passa in secondo piano, ma che ha diversi significati importanti in tante culture del mondo. In Giappone per esempio è un colore che esprime buon augurio. In Nepal e altri paesi del sud est asiatico e continente indiano esprime la vita. Nella cromoterapia l’arancione viene usato per curare la depressione e per la psicologia è un colore che delinea una personalità vitale, socievole e di buon umore.

Personalmente è un colore che non indosso ma che mi piace molto e questo perché come già vi ho spiegato altre volte, adoro i colori caldi,  amo l’Autunno e in particolar modo i suoi colori, tra i quali l’Arancione che prevale su molti. Non escludo di inserire gadget e complementi d’arredo arancioni in casa o sulla scrivania da lavoro; infatti già ho dato un’occhiata in giro e l’idea mi stuzzica e come! Non mancherà quindi l’arancione nel mio 2018  … sarà nel mio prossimo e lungo viaggio in India, sarà il colore del mio zaino in città, il touch che renderà la mia tavola più simpatica e che sarà protagonista di diverse ricette autunnali.

 

L’ortaggio arancione tipico di questa stagione…

Ed è anche il colore di un ortaggio tipico di questa stagione: la zucca.  Protagonista di molti piatti e anche delle decorazioni per la festa di Halloween. Oggi lo ripeopongo in  una vellutata di zucca senza glutine  un piatto che mi accompagnerà per diversi mesi, perché è facile da preparare, è buono ed è ricco di proprietà. Ognuno ha un suo modo per creare una vellutata, secondo me però l’unico “segreto” per ottenere una vellutata di zucca senza glutine densa e saporita è nella quantità degli ingredienti: bisogna usare tanta, ma tanta zucca!  🙂

Vi lascio alla ricetta, attendo le vostre repliche e i vostri scatti.

Buon autunno e inverno in arancio!

Vellutata di zucca senza glutine

Vellutata di zucca 

Ingredienti per 2 porzioni di vellutata di zucca

800 g di zucca pulita
600 ml di acqua
1 patata grande
Olio EVO
1 rametto di rosmarino fresco
sale e pepe q.b.

per decorare
semi di zucca

Preparazione della vellutata di zucca

  • – puliamo la zucca e tagliamola a dadini (Il peso finale della zucca tagliata a dadini dovrà essere di 800g)
  • – mettiamo in dadini di zucca in un tegame a bollire con l’acqua per circa 20 minuti e poi spegniamo i fuochi
  • – sbucciamo la patata e lessiamola
  • – inseriamo la patata lessa nel tegame con i dadini di zucca e frulliamo tutto con un mixer ad immersione
  • – aggiungiamo sale e pepe q.b. e il rametto di rosmarino, giriamo e copriamo per 5 minuti
  • – impiantiamo, versiamo un filo di olio EVO e decoriamo a piacere la nostra vellutata di zucca senza glutine con dei semi di zucca

Servite la vostra vellutata di zucca e assaporate tutto il gusto di questo ortaggio arancione!

Buon appetito

Manolo

Vellutata di zucca senza glutine

Vellutata di zucca senza glutine

 

In foto:

Calze uomo In the Box

Zaino Kånken – Fjallraven

Ciotola Maison du Monde

Viaggiare senza glutine

Se ti è piaciuto questo articolo (ma anche se non ti è piaciuto), lascia un commento qui sotto. E se vuoi seguirmi ancora iscriviti tramite email in alto a destra.