SECONDI, Vegan Vegetariano

CECI AL CURRY

 

Spesso mi chiedete se uso il curry già bello e pronto o se me lo preparo da me; beh … entrambe le cose. Se ho delle buone spezie riportate da un viaggio, preparo da me dei mix proprio come il Curry o il Garam Masala (e spesso preparo anche dei sacchetti da regalare agli amici)  oppure uso tranquillamente il Curry già preparato; a Roma come a Parigi ho imparato a scovare le botteghe  dove il profumo e la qualità delle spezie sono più che sicuri!

 

ceci al curry

 

Come preparare il curry

Ci sono vari tipi di curry ma quello che a noi interessa oggi e che è anche il più usato in cucina, è il curry giallo. E’ composto principalmente dalla curcuma che dona quel colore brillante, da pepe nero, cumino, coriandolo, cannella,  chiodi di garofano, zenzero, cardamomo, noce moscata, fieno greco e peperoncino. Nonostante quest’ultima spezia il suo retrogusto non è piccante, ha un sapore molto bilanciato infatti può essere utilizzato con tutti i piatti anche in alcuni dolci.

Per preparare il curry, prendiamo una padella antiaderente, scaldiamola per bene sul fuoco tostiamo per qualche minuto tutte le spezie tranne la curcuma e la noce moscata per dieci minuti in questa quantità:

– 1 cucchiaio di coriandolo in polvere;
– 1 cucchiaio di cumino in polvere
– 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
– 1 cucchiaino di cardamomo
– 1 cucchiaino di pepe nero macinato
– 1 cucchiaino di fieno greco
– 1 cucchiaino di curcuma in polvere;
– 1/2 cucchiaino di noce moscata macinata;
– 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere;
– 1/4 di cucchiaino di cannella in polvere;
– 3  chiodi di garofano.

Togliamo dal fuoco la padella con le spezie, rimuoviamo i chiodi di garofano e aggiungiamo la curcuma e la noce moscata. Mixiamo tutte le spezie e riponiamo il nostro curry in barattoli di vetro con tappo. Per essere ben conservato, il curry, come tutte le spezie non deve prendere troppa luce e deve stare lontano da forti calori e umidità.

 

Ceci al curry

immagine dal web

 

Ceci al curry

Ora che abbiamo il nostro curry fatto in casa possiamo preparare la ricetta di oggi che è veramente facile. I ceci al curry possono costituire un piatto unico se serviti con del riso basmati o della quinoa, oppure come contorno ad un piatto di pesce.

Ingredienti:

  • – 450 g di ceci lessati e sgocciolati (equivale a due barattoli di ceci lessati già pronti)
  • – mezza cipolla bianca
  • – 100 ml di latte di cocco
  • – 2 cucchiai di farina di riso
  • – olio EVO
  • – sale
  • – rosmarino (a scelta)

Preparazione dei ceci al curry

  • – Per preparare i ceci al curry procuriamoci una padella antiaderente
  • – versiamo due giri di olio EVO e facciamo appassire la cipolla
  • – versiamo la farina, le spezie e creiamo una cremina
  • – aggiungiamo 2 dita di acqua (l’acqua della cottura dei ceci è ottima) e il latte di cocco e giriamo ancora
  • – infine versiamo i ceci lessati in precedenza, il sale e lasciamo cuocere a fuoco lento per 15 minuti facendo attenzione che non si asciughi tutta la cremina
  • – Se vi piace aggiungete del rosmarino, ma solo alla fine! (Io adoro il rosmarino ma secondo me uccide il sapore del curry)

Alla prossima ricetta!

 

come preparare il curry

 

 

Viaggiare senza glutine

Se ti è piaciuto questa ricetta (ma anche se non ti è piaciuta), lascia un commento qui sotto. Se vuoi seguirmi iscriviti tramite email in alto a destra.