DOLCI, Gluten free, Vegan Vegetariano

CIAMBELLA ABBRACCIO SENZA LATTE E UOVA

In passato vi ho parlato della silvoterapia e di quanto faccia bene abbracciare un albero. Ma credo che ancor di più sia efficace per noi uomini abbracciarsi l’un l’altro. Ho preparato una ciambella abbraccio senza latte e uova , perchè avevo bisogno di un abbraccio. Ed ho la necessità di parlare di questo gesto così importante, della fisicità che sta mancando sempre di più nella nostra quotidianità. Forse è un bisogno che ci accumuna tutti in questo periodo; chi più chi meno tutti abbiamo stiamo abbracciando meno persone. E la mia paura è che diventi un’abitudine! Una norma di sicurezza momentanea che potrebbe diventare un “vecchio modo di fare”.

 

 

Io abbraccio molto le persone e mi lascio abbracciare. Penso che sia il gesto più completo che possiamo compiere con il nostro corpo. Qualcosa che va oltre il bacio, la carezza …   Aprire le braccia per me significa avere la mente e il cuore pronta a ricevere. Mettere le braccia attorno ad una persona per me significa prenderla nel proprio mondo. Stringerla, per me significa trasmetterle l’amore e la protezione. Così come quando ci si fa abbracciare, si ha tutta l’intenzione di abbandonarsi all’altra persona, di dimostrarle che ti fidi  di lei e che vuoi nutrirti del suo affetto.

Abbracciare le persone fa bene alla mente ma anche alla salute. Ci rende meno stressati, duri, ruvidi. Ci apre il cuore. Aiuta i nostri sensi a svilupparsi ancora di più e a ci aiuta anche a prendere confidenza con il nostro corpo, con ciò che è capace di fare. Molto spesso non sappiamo quanta energia positiva abbiamo da trasmettere agli altri!

Ed è forse l’unico atto fisico che esprime veramente amore, l’unico che non è ambiguo. In fondo possiamo anche fare l’amore con chi non amiamo, farlo per tanti motivi … Ma abbracciare qualcuno è qualcosa di impegnativo, che ci coinvolge inevitabilmente e che esprime un sentimento. Non ha bisogno di spiegazioni. Ti abbraccio perchè ti voglio bene. Ti abbraccio perchè ti voglio in me. Un poeta francese che amo – Pascal Quignard – a riguardo scrive “l’amour est défini comme une double étreinte : éntreinte du langage et l’étreinte du silence. Dans l’étreinte d’une langue tacite“… “L’amore è definito come un doppio abbraccio: l’abbraccio del linguaggio e l’abbraccio del silenzio.  In un abbraccio di un linguaggio taciuto”.  Nessuna parola. nessuna spiegazione. Se abbracci, ami. 

 

CIAMBELLA ABBRACCIO SENZA LATTE E UOVA

 

Ciambella abbraccio senza latte e uova

 

 

E oggi prepariamo insieme questo dolce che per un po’ ha spopolato sui social ma che non avevo ancora mai fatto. Un ciambellone bi-color vaniglia la cui ricetta originale prevede l’uso delle uova e della panna fresca, ma che voglio trasformare in una ciambella abbraccio senza latte e uova così da includere anche chi ha delle intolleranze a riguardo o chi è vegano. Ciò comporta l’uso di meno ingredienti e quindi anche un piccolo risparmi nella spesa. Passiamo alla ricetta.

 

Ingredienti:

  • – 400g di farina di riso integrale
  • – 150g di zucchero di canna
  • – 200ml di olio di semi
  • – 250 di bevanda vegetale (io ho usato latte di soia)
  • – aroma alla vaniglia
  • – 25g di cacao amaro
  • – 1 bustina di lievito

 

Preparazione:

  • – Per preparare la nostra ciambella abbraccio senza latte e uova, accendiamo il forno a 180° e procuriamoci una frusta elettrica e uno stampo per ciambella da circa 22 cm
  • – sciogliamo lo zucchero nell’olio, aggiungiamo la farina, il lievito e la bevanda vegetale e l’essenza alla vaniglia, lavoriamo tutto con una frusta elettrica per qualche minuto
  • – dividiamo l’impasto in due ciotole, e in una versiamo il cacao amaro e giriamo. Entrambe gli impasti saranno piuttosto duri ma questo deve essere il risultato!
  • – Versiamo la parte bianca in metà stampo aiutandoci con un lecca padella e poi aggiungiamo la parte marrone nell’altra metà e inforniamo per 40-45 minuti

Abbracciamoci più forte e ancora … ne abbiamo bisogno!

 

Manolo

 

Ciambella abbraccio senza latte e uova

 

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta lascia un commento, mi farà piacere risponderti!

Manolo Rufi

 

 

Seguimi anche su Instagram!