DOLCI, Gluten free

FRAPPE INTEGRALI SENZA GLUTINE E VEGAN

Dei miei carnevali da bambino ho un ricordo bellissimo. A casa mia i miei genitori organizzavano spesso feste in maschera con i loro amici e anche per noi bambini. Ho sempre avuto costumi cuciti da mia madre che, nonostante il suo lavoro le spezzasse la schiena, si metteva fino a tarda notte a confezionare delle vere opere d’arte. E lei ne era più entusiasta di noi!

E poi i dolci. Immancabili le castagnole, i ravioli ripieni di cioccolata e le sue mitiche frappe fritte. Ovvio, le frappe buone per me, son fritte!

 

Frappe integrali senza glutine e vegan

frappe integrali senza glutine

 

Oggi voglio proporvi una rivisitazione della sua ricetta, usando farine naturali ma senza rinunciare alla padella e olio bollente!!! Naturalmente per chi non volesse fare “strappi” alla dieta, tutto si può cuocere in forno.

Vi auguro una buona preparazione delle mie frappe integrali senza glutine e se vi è piaciuta la ricetta lasciate un commento in fondo. Grazie!

Buon appetito!

Manolo

Ingredienti:

  • 150 g di farina di riso integrale
  • 150 g di farina di grano saraceno (vengono buone anche con farina di ceci)
  • 100 ml di bevanda vegetale (io di soia)
  • 60 g di maizena o amido di riso
  • 80 g di zucchero di canna integrale (mascobado)
  • 50 ml di olio di mais
  • 30 ml di vino bianco (io vegan e biodinamico)
  • 8 gr di polvere composta da cremor tartaro e bicarbonato (oppure di lievito naturale)
  • la scorza grattugiata di un’arancia bio
  • zucchero a velo integrale

 

Preparazione:

  •  – per preparare le nostre frappe integrali senza glutine, prendiamo una ciotola e un cucchiaio in legno
  • – versiamo nella ciotola gli ingredienti secchi e poi, uno alla volta, quelli liquidi in quest’ordine: olio, vino e poi bevanda vegetale
  • – giriamo tutto con un cucchiaio in legno e poi direttamente con le mani
  • – versiamo l’impasto su un piano da lavoro e continuiamo a impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e a formare una palla
  • – stendiamo una sfoglia il più sottile possibile, è importante!
  • – Tagliamo con una rondella dentata dei quadrati o rettangoli e incidiamo anche al centro così da facilitare la cottura
  • – Cuociamo le nostre frappe integrali senza glutine in abbondante olio bollente, scoliamole e spargiamo lo zucchero a velo integrale

Buon appetito!

Manolo

 

frappe integrali senza glutine

frappe integrali senza glutine

Se ti è piaciuto questo articolo (ma anche se non ti è piaciuto), lascia un commento qui sotto
Viaggiare senza glutine