DOLCI, Gluten free, Vegan Vegetariano

GALETTE ALLE PESCHE VEGANA

Pur essendo amante delle quattro stagioni, devo dire che non faccio proprio parte del team “viva l’estate”. Come già altre volte ho detto amo le temperature basse rispetto al caldo afoso dei mesi estivi. Qui a Roma poi, a differenza di Parigi, l’estate non solo è lunghissima ma ogni anno è sempre più calda.

Non posso negare però che la frutta e la verdura di stagione estiva è la mia preferita, soprattutto vado matto per le pesche, in particolare la pesca gialla. E questa mattina ne ho trovate davvero di buone al mercato, così, avendo una cena in cui come al solito io devo occuparmi del dolce, ho pensato di farci una galette.

Una cena con quattro amici di cui due vegani, pertanto ho dovuto pensare ad un dolce senza latte e senza uova. Ma non è stato difficile, la frolla che ho preparato era abbastanza già sperimentata in passato e mi ha dato grandi soddisfazioni in quanto fragrante e leggera.

 

GALETTE ALLE PESCHE VEGANA

 

galette di pesche vegana

 

 

Per metter su una galette alle pesche vegana come la mia, non abbiamo bisogno di molti utensili, basta una ciotola, un cucchiaio legno e della carta da forno. Sarà facile e soprattutto sarà la base di altri 1000 vostri dolci futuri da riempire con la frutta della stagione che sarà in corso.

Vi lascio alla ricetta.

Manolo

 

Ingredienti:

  • – 300g di farina di riso integrale
  • – 100g di zucchero di cocco
  • – mezza scorza di limone grattugiato
  • – 100ml di olio di semi
  • – 200ml di bevanda vegetale (io soia)
  • – 6g di lievito per dolci (mezza bustina)
  • – 2-3 pesche gialle
  • – marmellata a piacere

Preparazione:

  • – per preparare la nostra galette alle pesche vegana accendiamo il forno a 180°
  • – in una ciotola versiamo tutti gli ingredienti secchi, poi il latte e impastiamo fino ad ottenere un panetto che lasceremo 10 minuti in frigo
  • – nel frattempo sbucciamo le pesche gialle
  • – riprendiamo l’impasto e stendiamo una sfoglia tonda tra due fogli di carta da forno, spalmiamo un po’ di marmellata e concludiamo con le fettine di pesca
  • – richiudiamo verso l’interno l’impasto avanzato nel bordo della sfoglia e inforniamo per 25 minuti

 

 

galette di pesche vegana

 

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta lascia un commento in fondo alla pagina. Sarò contento di risponderti!

 

Manolo Rufi

 

 

Seguimi anche su Instagram