FREETIME

LA SILVOTERAPIA: l’importanza di abbracciare gli alberi

 

Abbracciare gli alberi la silvoterapia

 

Avete mai avuto la voglia di abbracciare gli alberi? Io si!  Da sempre ho una passione per “i giganti della natura” e se da piccolo il mio sogno era avere una casa sull’albero come la piccola Flo, oggi, da “grande” mi piacerebbe avere vivere in mezzo ad un bosco. Tutto ciò non è solo un sogno, ma è una vera e propria terapia: la silvoterapia.

 

La Silvoterapia ossia una eco-terapia che non intende soltanto la pratica di abbracciare un albero, ma anche il soggiorno in luoghi boschivi, che viene proposto in particolare a chi soffre di asma bronchiale, bronchite cronica, ipertensione arteriosa, nervosismo e insonnia. Oltre al potere calmante, rinfrescante, rassicurante e chi più ne ha ne metta … la silvoterapia – riconosciuta solo nel 1927 come metodo scientifico – è soprattutto preventiva: attraverso il contatto con gli alberi si può recuperare e mantenere il benessere e quindi prevenire tantissime malattie.

 

Abbracciare gli alberi la silvoterapia

 

Le persone sane possono praticare questa terapia in modo attivo camminando o correndo nei boschi, organizzando dei week end piantando le tende fra gli alberi. Respirare l’aria dei boschi attiva la circolazione sanguigna, favorisce il sonno ed oltre ad essere benefica perché contiene notevoli quantità di ioni negativi di ossigeno, ci aiuta a stimolare e armonizzare i processi vitali e la sfera psichica e delle emozioni.  Le persone sane possono praticare questa terapia in modo attivo camminando o correndo nei boschi, organizzando dei week end pianta di tende fra gli alberi. Ricordo ancora all’esperienza fatta in Libano nel Parco dei Cedri.

Ognuno di noi avrà abbracciato un albero o avrà questo desiderio. Bisogna farlo. Bisogna quanto meno provare per riappropriarsi di quel rapporto uomo-natura che sempre più stiamo perdendo. Scegli il tuo albero preferito e abbraccialo. Siediti alla sua ombra, leggi un libro, scrivi due righe di ciò che stai provando in quel momento o … semplicemente ascolta cosa ha da dirti un albero. Starai bene, eh si!

 

 

Vi lascio il link di qualche articolo interessante, così da comprendere meglio e approfonditamente il valore e l’efficacia di questa terapia.

Al prossimo articolo

Manolo

 

Se ti è piaciuto il mio articolo lascia un commento, mi farà piacere risponderti

 

Manolo Rufi

 

 

Seguimi anche su instagram