PRIMI PIATTI

RISOTTO ALLA PARMIGIANA

E’ tornato il freddo. Come ormai da qualche anno, a Marzo stiamo avendo dei giorni con delle temperature davvero basse. Ed è proprio in queste giornate che si fa qualche “come back” alle ricette autunnali. Oggi prepareremo insieme una ricetta che mi preparo spesso e da inserire nel nostro ricettario tra i primi piatti. Un risottino facile, facile ma che è tra i miei preferiti: risotto alla parmigiana.

Vi sembrerà un’idea banale, ma vi assicuro che non appena assaggiato vi accorgerete che si tratta di un risotto molto particolare, gustoso e raffinato. Ognuno poi potrà arricchirlo con i sapori che più ama, ad esempio il pepe rosa o il tartufo; a me piace così semplice e delicato.

 

RISOTTO ALLA PARMIGIANA 

 

risotto alla parmigiana

 

 

Per il nostro risotto alla parmigiana la qualità di riso più indicata è il Carnaroli. Il modo per prepararlo è quello di ogni risotto e cioè con l’aiuto del brodo. In questo caso io ho scelto il brodo vegetale preparato semplicemente con acqua, carota, sedano, cipolla e un paio di pomodorini freschi. Ma passiamo alla ricetta.

Buon appetito cari amici!

Ingredienti per 4 persone:

  • Riso Carnaroli 500 g
  • mezza cipolla
  • burro 40 g
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • parmigiano reggiano grattugiato 100 g
  • sale
  • pepe
  • brodo vegetale 1 l circa
  • olio EVO

 

Preparazione: 

  • – per preparare il nostro risotto alla parmigiana tagliamo a pezzettini la cipolla e facciamola appassire in una padella con l’olio evo e il burro
  • – appassita la cipolla versiamo il riso e tostiamolo 2-3  minuti e poi sfuma tutto con il vino lasciando che evapori
  • – cuociamo il riso aggiungendo di tanto in tanto il brodo vegetale
  • – quando il risotto è al dente, mantechiamo con il formaggio e aggiustiamo di sale e pepe

 

Risotto alla parmigiana

 

Ti è piaciuto il mio risotto? Lascia un commento qui sotto, a me farà davvero piacere riceverlo!

Viaggiare senza glutine